RIMINI GROSSETO 2-0, GUARDA ANCHE IL SERVIZIO VIDEO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • RIMINI (4-4-1-1): Agliardi, Catacchini, Sottil, Rinaldi (44′ st Augustyn), R. Vitiello, Pagano, Basha, Frara, La Camera (38′ st Paponi), Ricchiuti (32′ st Paraschiv), Docente. All. Carboni.
    GROSSETO (4-4-2): Polito, Freddi, Stendardo, Porchia, Garofalo, Gessa, Valeri, L. Vitiello, Bonanni (36′ pt Cordova), Sansovini (28′ st Maah), Pellicori (36′ st Pichlmann). All. Gustinetti.

    ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.
    RETE: 6′ pt, 41′ st Pagano.
    AMMONITI: Sansovini, Docente, Basha.

    ESPULSI: 21′ st Freddi per fallo da ultimo uomo, 24′ st Gessa per doppia ammonizione.

    NOTE: prima del fischio d’inizio Pagano è stato premiato dal presidente del Rimini, Luca Benedettini, per le sue 100 partite in biancorosso.

    LA CRONACA
    Al 5′ Pagano riceve sull’out di destra, si accentra con un paio di finte si libera del marcatore e calcia oltre la traversa.
    Al 6′ cross di Frara da destra e colpo di testa vincente di Pagano. 1-0 per i romagnoli.
    Al 7′ il tentativo di girata volante di Docente è lontano dai pali.
    All’8′ Ricchiuti in verticale per Pagano, che si coordina per la battuta. Polito chiede aiuto al palo. Rimini vicino al raddoppio.
    Al 12′ corner di Bonanni, Porchia tocca, Pellicori tenta a sua volta la deviazione, Agliardi fa suo il pallone.
    Al 16′ il tentativo di Bonanni da fuori non crea grattacapi all’estremo di casa.
    Al 17′ il tiro di La Camera smorzato da un difensore toscano si trasforma nell’assist perfetto per Ricchiuti, che mette in fondo al sacco. Ma c’è la bandierina del guardalinee alzata a segnalare la posizione irregolare del capitano riminese.
    Al 18′ il diagonale di uno scatenato Pagano è largo di un niente.
    Al 21′ Ricchiuti inventa per Docente, che spara addosso a Polito.
    Un minuto dopo il gaucho imbecca Frara, provvidenziale la chiusura in corner di Valeri.
    Al 24′ il tiro di Catacchini da fuori è tra le braccia di Polito.
    Al 27′ il sinistro dal limite di Sansovini fa il solletico ad Agliardi.
    Al 29′ corner per i maremmani. L’incornata di Freddi è neutralizzata senza affanni dal portiere ex Palermo.
    Al 35′ il destro teso dalla distanza di La Camera sibila a lato, con Polito battuto.
    Al 36′ annullato il raddoppio al Rimini. Colpo di testa di Pagano e tocco sotto misura di Frara, che supera Polito. Il collaboratore Signorile non segnala nulla, ma Ayroldi annulla per fuorigioco dell’ex Juventus.
    Al 37′ stop di petto e volèe di Pagano. Polito si supera, deviando in corner.
    Al 43′ scatta il contropiede del Rimini. Ricchiuti per Docente, che conclude a lato per questione di centimetri.
    Al 44′ l’esterno destro di Ricchiuti finisce oltre la traversa.
    Dopo un minuto di recupero squadre all’intervallo. 1-0 per i padroni di casa.

    Al 2′ della ripresa Docente per Ricchiuti, che calcia senza troppa convinzione. La difesa toscana può sbrogliare.
    Al 5′ Pellicori sfodera il diagonale, dopo una triangolazione con Lenadro Vitiello. Brividi per i supporters romagnoli, con la sfera che sfila a lato.
    Al 12′ il Grosseto va in contropiede. Sottil chiude con ottima scelta di tempo Sansovini.
    Al 21′ Docente può involarsi verso la porta di Polito. Freddi lo stende subito prima che entri in area. Ayroldi assegna un calcio di punizione al Rimini e mostra il rosso diretto al difensore toscano.
    La battuta di Basha è a fondo campo.
    Tre minuti dopo il Grosseto rimane in nove per l’espulsione, per doppia ammonizione, di Gessa.
    Al 25′ il fendente di La Camera è a lato.
    Al 31′ la sventagliata di Garofalo per Pellicori taglia fuori la difesa biancorossa. L’attaccante ex Avellino calcia fuori da buona posizione.
    Al 35′ ancora Pellicori protagonista in area, decisiva la chiusura di Rinaldi, poi Agliardi fa sua la sfera.
    Al 39′ Docente fa filtrare per Paraschiv, la cui deviazione è debole.
    Al 39′ rigore per il Rimini, per fallo di Stendardo su Pagano. Docente si fa ribattere la conclusione dagli undici metri.
    Al 41′ Paraschiv per Docente, che fallisce il secondo rigore, questa volta in movimento, spedendo a lato.
    Al 42′ il tiro di Pagano piega le mani ad un incerto Polito. 2-0, doppietta per l’esterno ex Bari.
    2-0 è anche il risultato finale. Esordio in casa con vittoria per il tecnico Carboni. Si ferma a sei la striscia positiva dei ragazzi di Gustinetti.

    I risultati provenienti dagli altri campi non sono però favorevoli ai romagnoli.