A Strasburgo: consensi ed applausi al 4° Forum del Dialogo di San Marino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

Sono ancora vivi gli echi positivi dei lavori del 4° Forum del Dialogo, tenuto a San Marino il 15-16 marzo. Nei giorni scorsi, al Consiglio d’Europa di Strasburgo, in un pubblico intervento ne ha parlato l’Ambasciatrice Sammarinese, Sylvie Bollini, ringraziando il Segretario Generale Thorbjon Jagland per il significativo video-messaggio indirizzato ai partecipanti al 4° Forum del Dialogo. La dott. Bollini ha ricostruito l’iter che il FORUM sta seguendo a San Marino, in perfetta sintonia con i temi e gli impegni dello stesso Consiglio d’Europa: dall’argomento monotematico “Noi e l’Islam”, al dialogo con le “diversità emergenti”, al rapporto Giovani e Adulti, fino al tema di quest’anno su “Dialogo con i nostri tempi: problemi, opportunità, prospettive”. Particolare interesse e curiosità ha suscitato l’intervento di Sylvie Bollini fra i parlamentari e i ministri presenti, quando ha proposta la serie di domande poste dai temi del 4° Forum: perché tanta povertà? Perché e da dove arriva l’emigrazione? dov’è il lavoro oggi? Quale uso delle nuove tecnologie? E infine la domanda che riassume tutte le aspettative dell’uomo d’oggi: dov’è la felicità?. E’ stata un’edizione diversa dalle altre anche per il forte coinvolgimento della Consulta delle Giunte di Castello, con esplicita assunzione di compiti di organizzazione e di amministrazione La relatrice sammarinese ha potuto riferire con soddisfazione dell’ottimo successo di quelle giornate, arricchite da rigorosi contributi culturali di noti relatori esperti, da una buona partecipazione di giovani e di adulti e dalle numerose domande dei partecipanti, Un dato tutto particolare questo che ha segnato la quarta edizione del Forum inteso proprio come “una piazza che ascolta, discute, chiede e si pone domande nuove su problemi drammaticamente attuali”, diversamente dal solito convegno a tesi, nel quale non rimane che ascoltare. Apprezzati da tutti i messaggi pervenuti dai Capitani Reggenti, da alcuni Segretari di Stato presenti, dal Vescovo , dall’Ambasciatore d’Italia e dalla rappresentanza di alcuni Comuni italiani che hanno aderito al Forum: San Leo, Novafeltria, Morciano di Romagna. Particolarmente gradito e salutato da grande applauso il video-messaggio del Segretario del Consiglio d’Europa, proprio perché non formale, ma molto mirato ai temi del 4° Forum e con suggestivo riferimento al tema della felicità dell’uomo d’oggi. L’Ambasciatrice Bollini ha saputo così cogliere l’opportunità per un doveroso ringraziamento al Sig. Thorbjorn Jagland anche a nome della comunità sammarinese, assicurando l’impegno del Gruppo di Progetto, formato dalla rappresentanze di 20 Associazioni culturali e confortato dalla supervisione di un Comitato Scientifico, a proseguire in questa azione di studio e di riflessione per generare pensiero nuovo e idee da consegnare alla comunità civile e alla comunità politica per interventi innovativi e comportamenti conseguenti.

Renato Di Nubila

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com