Accoltellamento a Manchester: quattro feriti al centro commerciale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’aggressore è stato arrestato: si tratta di “un uomo di 40 anni”. Indaga l’anti-terrorismo. Tutta la zona è stata isolata. I testimoni: “Correva armato di coltello e colpiva all’impazzata”

Torna la paura a Manchester. Almeno quattro persone sono rimaste ferite in un accoltellamento all’esterno del centro commerciale Arndale, ora isolato dalla polizia locale.

Alcune ambulanze sono arrivate subito sul posto per soccorrere i feriti. Quattro le persone colpite: tra loro un uomo di circa 50 anni, in gravi condizioni, e due donne (una appena 19enne). Un’altra invece si è sentita male durante l’attacco, ma non è stato necessario il suo ricovero in ospedale.

Le forze dell’ordine hanno già catturato un sospettato, “un uomo di 40 anni”. I video pubblicati online (guarda qui) mostrano gli agenti puntare un Taser contro il presunto aggressore sdraiato a terra. L’uomo è ora detenuto in custodia e sottoposto ad interrogatorio. Il Giornale.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com