Al via a San Marino il primo corso di Minibasket maschile e femminile

  • Le proposte di Reggini Auto

  • La novità di quest’anno la palestra di Acquaviva, che si va ad affiancare alla consolidata struttura di Fonte dell’Ovo e al Multieventi di Serravalle.

    SAN MARINO | 17 settembre 2009 | E’ tutto pronto per l’inizio del primo corso di Minibasket maschile e femminile, relativo al quadrimestre settembre 2009 – gennaio 2010, un appuntamento che ormai da qualche tempo raggruppa tanti bimbi e bimbe (questa volta saranno protagoniste le annate dal 1998 al 2003), decisi a divertirsi ed a crescere con questo sport, con la speranza che il numero aumenti sempre più – si legge in una nota della Federazione Sammarinese Pallacanestro -.

    Ad aprire la stagione dei mini cestisti sarà lunedì 21, assieme alla ormai consolidata struttura di Fonte dell’Ovo, la novità di quest’anno: la nuova e bellissima palestra di Acquaviva, un un altro polo voluto dalla Federazione per coprire una ulteriore zona della Repubblica ed offrire a tanti altri bambini e bambine la posibilità di giocare più vicino a casa. Il giorno seguente, martedì, partirà il minibasket anche al Multieventi di Serravalle.
    Questa la specifica dei giorni e degli orari a seconda dell’età dei corsi: a Fonte dell’Ovo il lunedì e mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 per i nati/e nel 2002 e 2003, dalle 17.30 alle 19 per il 1998, quest’ultima annata, che partecipa al campionato Esordienti, si allenerà anche il venerdì dalle 17.30 alle 19; mentre il martedì e giovedì spazio dalle 17 alle 18 ai 2000 e 2001 e dalle 18 alle 19 ai ’99.

    Ad Acquaviva le giornate impegnate saranno il lunedì e mercoledì: dalle 17 alle 18 per le annate 2001, 2002 e 2003 e a seguire per un’altra ora le annate 1998, 1999 e 2000.

    Al Multieventi si potrà giocare di martedì e giovedì con gli stessi orari e annate di Acquaviva.

    Per l’iscrizione è sufficiente recarsi sin da ora in segreteria o direttamente in palestra, anche solo per provare, nei giorni e orari sopra indicati muniti di certificato medico (richiesto dopo una settimana di prova); la quota per il corso quadrimestrale è di 100 euro, comprendente divisa e zainetto; per altre informazioni telefonare allo 0549 885691 oppure 333 4717789.