Alternativa Giovanile a Bruxelles

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Alternativa Giovanile, con i propri delegati Diego Ercolani e Lisa Gualtieri, termina oggi la propria partecipazione alla winter school organizzata presso il parlamento europeo di Bruxelles sul tema dell’immigrazione ed integrazione. L’occasione è stata propizia per comprendere i problemi e le potenzialità legate al fenomeno dell’immigrazione intra ed extra europea.

    Condivisa la convinzione che l’immigrazione sia un fenomeno importante ed inarrestabile ma che esista al contempo la necessità  di regolarlo attraverso meccanismi che tutelino l’immigrazione regolare e contrastino quella irregolare. Per un continente che sta invecchiando come quello europeo, l’immigrazione costituisce senz’altro una potenzialità  da non sottovalutare ad esempio per abbassare l’età  media della popolazione (l’età  media degli immigrati è di 27 anni). Tale immigrazione può considerarsi però una potenzialità  solo se accompagnata da politiche d’integrazione che favoriscano l’incontro tra le diverse culture. E’ la politica ad avere il compito di trovare un metodo comune per gestire l’integrazione. San Marino non è esente da questo fenomeno e deve adoperarsi per trovare soluzioni adatte alle proprie peculiarità  di piccolo stato, collaborando con le istituzioni europee per  non perdere di vista l’ampio contesto in cui questo fenomeno prende forma.

     

    Comunicato stampa