ALTERNATIVA GIOVANILE PRENDE POSIZIONE SULL'ISTANZA BOCCIATA DEL CENTRO POLIFUNZIONALE

  • Le proposte di Reggini Auto

  • La bocciatura dell’ istanza d’ arengo sulla creazione del “centro polifunzionale”, ci lascia più che amareggiati. Il centro polifunzionale è un necessità. Un centro che funga da luogo di ritrovo, dove poter svolgere le più diverse attività, dallo studio allo svago, dotato di sale gestite dagli stessi ragazzi sammarinesi. Tutto pubblico, niente speculazioni, il vantaggio sarebbe per tutti coloro che oggi a San Marino, non sanno dove andare, perché in Repubblica un posto del genere non esiste.

    Mercoledì a palazzo pubblico 25 Consiglieri si sono dimenticati del futuro di San Marino, o hanno fatto finta, ancora una volta, che i giovani non esistano.

    Perché l’ istanza è stata bocciata?

    L’ opposizione, o una parte di essa, ha votato contrariamente per logiche politiche; nella maggioranza qualcuno si è dimenticato di aver sottoscritto, solo qualche mese fa, il programma di governo che prevede appunto il centro giovani.

    Noi giovani però la speranza non la perdiamo, attendiamo risposte, nel senso di una riconferma delle scelte programmatiche e fra esse la realizzazione di un centro polifunzionale a disposizione dei giovani.