Arrivata la firma di altri 5 accordi!….siamo a 20!

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Antonella Mularoni, ha firmato oggi a Parigi, presso l’Ambasciata della Finlandia, gli accordi bilaterali per lo scambio di informazioni (TIEA) con Finlandia, Norvegia, Svezia, Islanda e Danimarca.

    Salgono così a venti gli accordi sullo scambio di informazioni e quelli contro le doppie imposizioni fiscali secondo gli standard OCSE 2005, sottoscritti dalla Repubblica del Titano.

    Per il gruppo di Paesi nordici, che ha deciso di trattare insieme questo tipo di intesa, quello con San Marino è il centesimo accordo firmato; l’evento è stato sottolineato in una cerimonia alla quale il Segretario di Stato ha preso parte.

    Soddisfazione è stata espressa dalla Mularoni per questo ulteriore risultato conseguito che “conferma la volontà sammarinese di procedere sulla strada della trasparenza e della collaborazione internazionale ed è una riprova della ritrovata considerazione degli Stati nei confronti della Repubblica di San Marino”.

    Nella mattinata il Segretario Mularoni ha avuto una serie di incontri presso il Segretariato del GAFI, Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale e dell’OCSE, Organizzazione per la Cooperazione e Sviluppo Economico. Nell’occasione sono stati evidenziati i cambiamenti avvenuti nella legislazione sammarinese nel corso del 2009, nonché gli impegni per l’immediato futuro nella lotta al riciclaggio del denaro e al finanziamento al terrorismo e nel recepimento degli standard internazionali in materia di trasparenza e di collaborazione.

    La Mularoni ha ricordato che, per altri sedici Paesi europei ed extra europei si sono già conclusi i negoziati per questi tipi di accordo e si attende solo di stabilire la data della firma. Il prossimo Paese con il quale è prevista a breve la sottoscrizione di un accordo TIEA sarà il Regno Unito.

    San Marino, 12 gennaio 2010/1709 d.F.R.

    L’Ufficio Stampa e Comunicazione

    UFFICIO STAMPA tel. 0549 882221 fax 0549 992018 e-mail: [email protected]