Atletica leggera: Davide Davosi eguaglia record sammarinese sui 80m

Il 1° Meeting dei Malatesta è andato in scena mercoledì 05 luglio nel rinnovato stadio Romeo Neri di Rimini. Una pista d’atletica leggera nuova di zecca, di colore azzurro, ha accolto atleti delle categorie ragazzi/e e cadetti/e della regione Emilia Romagna e di altre regioni limitrofi.
La prima gara sui 60m piani, vede esordire la ragazza del Gpa San Marino, Linda Ricciotti che corre in 9’’3 e sale sul terzo gradino del podio. Stesso colore di medaglia nel salto in lungo con la misura di 3.18m.
L’altra gara di velocità, 80m cadetti, vede prendere il via Lorenzo Michelotti e Matteo Gasperoni nella prima batteria, ottengono rispettivamente il tempo di 10’’2 e 11’’7. Matteo Gasperoni prende parte anche alla gara di salto in lungo e balza a 4.36m. Lorenzo Michelotti correrà anche i 1000m, tempo finale : 3’27’’. Nella seconda batteria, la più veloce, Davide Davosi si confronta con i più forti. Fino al traguardo, l’esito della gara è incerto in una lotta testa a testa con l’atleta della Società di San Giovanni Marignano, Marcolini Lorenzo. Stesso tempo per entrambi : 9’’3. L’atleta quattordicenne eguaglia così il record sammarinese ottenuto nel 2004 da Filippo Gorrieri.
L’attività agonistica prosegue ed il prossimo appuntamento agonistico è fissato per il 12 luglio a Santarcangelo di Romagna dove gli atleti del Gpa San Marino Junior School si cimenteranno nella staffetta 4x100m e nel salto in alto.

  • Le proposte di Reggini Auto