Banche San Marino, interrogazione urgente del deputato Gianluca Pini (Lega)

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il deputato romagnolo della Lega Nord, Gianluca Pini, spiega al cronista che ha presentato una interrogazione urgente alla commissione Affari Esteri della Camera, “per conoscere le azioni messe in campo dal governo a seguito delle motivazioni rese note dalla Corte di Cassazione relative alla sentenza che ha validato la Convenzione Bilaterale del 1991 rispetto alle posizioni di Bankitalia”.
    Per l’onorevole Pini, “si tratta di far chiarezza anche sul piano diplomatico, non penso sia opportuno per l’Italia continuare ad irritare con degli assordanti silenzi uno Stato amico che ha sempre dimostrato di appoggiare le scelte dell’Italia dal WTO al CIO passando per la scelta di Milano per l’Expo 2015. Per questo motivo- precisa il parlamentare leghista- e’ necessario capire con urgenza quale ruolo stia svolgendo il nostro ministro degli Esteri ed e’ per questo che domani sara’ chiamato a rispondere urgentemente in commissione”. 

    Agenzia di Stampa DIRE

    www.dire.it