Bologna, attraversano i binari al passaggio del treno, la folle sfida di un gruppo di adolescenti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 

Si posizionavano sui binari della ferrovia e poi, all’arrivo del treno, si lanciavano in una folle corsa per attraversarli senza essere investiti. Una assurda sfida, quella di almeno quattro adolescenti che, solo per la grande prontezza di un macchinista, sono scampati alla morte.

È accaduto, almeno due volte negli ultimi giorni, al bivio di Santa Viola, periferia di Bologna. I quattro ragazzi, probabilmente tutti minorenni, sono stati immortalati da alcune telecamere di videosorveglianza: prima si piazzavano sui binari e scattavano dei selfie, poi tentavano un attraversamento estremo al passaggio dei treni.

Sabato scorso, il macchinista del Frecciargento 8523 ha notato in lontananza i quattro: bloccando il convoglio è riuscito a fermarne uno, risultato minorenne. Gli altri tre sono riusciti ad allontanarsi, ma sono già stati identificati dalla Polfer e a breve verranno rintracciati. Il giovane fermato, non imputabile vista l’età, è stato ammonito sulla pericolosità del suo comportamento e riaffidato ai genitori.

L’episodio segue di pochi giorni quello analogo successo a Borgo Panigale, dove un gruppo di 8 minori aveva tenuto lo stesso comportamento. A notarli, mentre si scattavano ‘selfie’ sui binari, un agente della Polfer che era riuscito a identificarne tre, poi sanzionati. Leggo

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com