Caso Aprile Gatti, Sofisa: “Collaboriamo”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • “La società Sofisa sa, nel rispetto della legge sammarinese, ha fornito in passato e continuerà a fornire in futuro alla signora Ornella Gemini tutte le informazioni che le sono state e che le verranno richieste”. (…) Nessun cenno alla tragedia che ha investito Niki, nessun riferimento all’arresto e al presunto suicidio tantomeno alle battaglie di mamma coraggio. Solo una piena smentita di quanto dichiarato dalla stessa Ornella, madre del 26enne arrestato nel giugno scorso nell’ambito della maxi inchiesta sulle truffe telefoniche e trovato morto in carcere dopo quattro giorni di isolamento. Suicidio, secondo gli inquirenti. Omicidio, secondo la madre che ha opposto ricorso alla richiesta di archiviazione delle indagini riguardo la morte del figlio. Proprio ieri, infatti, sul suo cliccatissimo blog (Nikiaprilegatti.blogspot.com), Ornella ha annunciato come i suoi legali non fossero riusciti, ai fini della successione del defunto Niki, ad ottenere la documentazione richiesta alle società sammarinesi per le quali Niki lavorava, compresa pure la Oscorp Srl, azienda informatica. (…)

    Patrizia Cupo
    San Marino OGGI