Champions: Pirlo,ritrovata solidità Juve. Dybala?Serve tempo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – TORINO, 20 OTT – E’ soddisfatto Andrea Pirlo dopo la
    vittoria per 2-0 sul campo della Dinamo Kiev: ” Era importante
    fare una partita più solida rispetto a Crotone, potevamo
    sfruttare meglio qualche occasione, ma nel secondo tempo abbiamo
    fatto gol e gestito la partita – il commento a Sky del tecnico
    della Juventus – e ora proseguiamo un passo alla volta”.
        Si è rivisto Paulo Dybala, entrato per una mezz’ora
    abbondante: “Ha bisogno di giocare, si vedeva che non era al
    massimo. Serve tempo, pian piano lo rivedremo al top della
    condizione”. La nota negativa è rappresentata dal nuovo problema
    fisico accusato da Giorgio Chiellini: “Ha avuto un risentimento
    al flessore, anche dopo la Nazionale – la primissima diagnosi di
    Pirlo sul capitano bianconero – e lo valuteremo nei prossimi
    giorni”. Promosso Federico Chiesa, all’esordio in Champions
    League: “E’ un giocatore adatto per ciò che vogliamo fare, non
    deve fare il quinto ma l’attaccante esterno mentre nella fase
    difensiva ricopre il ruolo di quarto di centrocampo; può giocare
    su entrambi i lati e lo fa molto bene”.
        Proprio Chiesa dice che ” volevamo vincere e i tre punti in
    Champions per partire alla grande. Era un campo difficile,
    abbiamo ricevuto tante critiche ma è normale: dobbiamo vincere
    ogni volta che scendiamo in campo”.
        Ovviamente felice per la doppietta è Alvaro Morata. “Ogni
    anno c’è una possibilità di vincere la Champions – dice lo
    spagnolo – e vogliamo andare fino alla fine. Volevamo vincere
    per iniziare bene, abbiamo giocato bene”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte