Comunicato PSD su dichiarazioni Valentini (PDCS)

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Approviamo con attenta soddisfazione le parole recentemente espresse dal Segretario del PDCS Valentini che ribadisce un concetto già espresso tempo fa e apprezzato dal PSD, ovvero l’idea, largamente diffusa tra i cittadini e purtroppo non altrettanto dalla politica, che in una fase come l’attuale, così delicata e complessa, si debbano mettere a frutto congiuntamente tutte le risorse del Paese, nelle istituzioni, nella politica, nell’economia, nelle professioni e nel sociale, ognuno nel rispetto dei propri ruoli e delle proprie funzioni, senza confusioni ne’ strumentalizzazioni, ne’ pressioni.

    In particolare la politica deve rispettare le responsabilità di governo assegnate alla maggioranza dal risultato elettorale e all’opposizione un attento e vigile funzione di controllo e di garanzia democratica, nel rispetto rigoroso della legge elettorale; nelle istituzioni vanno distinti i compiti dell’Esecutivo, che ha la responsabilità della gestione e non dell’imposizione, del Consiglio nella sua funzione legislativa di confronto democratico di indirizzo e di controllo, delle funzioni istituzionali autonome alle quali va riconosciuto il giusto rapporto tra autonomia e responsabilità in un rapporto armonico e funzionale.

    Particolarmente apprezzate e condivise sono quindi le considerazioni relative all’effetto dannoso che un contrasto sbilanciato del Governo rispetto alle istituzioni con cui si rapporta potrebbero produrre, contrasto che se non tempestivamente recuperato potrebbe penalizzare notevolmente l’autorevolezza e la credibilità dell’intero sistema.

    Il Segretario del PSD

    Gerardo Giovagnoli