Dal 18 al 21 febbraio il Primo Corso Nazionale per Giudici in Ginnastica Ritmica

  • Le proposte di Reggini Auto

  • La Federazione Sammarinese Ginnastica ha organizzato il Primo Corso Nazionale per Giudici in Ginnastica Ritmica. A tenerlo sarà la Professoressa Egle Abruzzini, già docente all’Università di Urbino e Presidente del Comitato Tecnico della Ginnastica Ritmica della Federazione Ginnastica Internazionale.

    Il corso sarà strutturato in quattro giornate, dal 18 al 21 febbraio, con un esame finale e la successiva consegna di un attestato. Potranno parteciparvi tutti i sammarinesi o residenti che vogliano impegnarsi nel riconoscimento e nell’applicazione delle regole e dei criteri che sono utilizzati a livello internazionale per valutare le prestazioni delle ginnaste nelle competizioni con e senza attrezzi, a livello individuale e di squadra. Saranno applicati i regolamenti internazionali aggiornati e in vigore attualmente.

    Il corso è in attesa di ricevere il riconoscimento da parte della Federazione Ginnastica Internazionale per permettere poi il conseguimento del titolo di giudice internazionale successivamente alla frequenza e all’esame dello specifico corso.

    La Federazione è lieta di invitare la stampa alla cerimonia di inaugurazione, che si terrà mercoledì 17 febbraio alle ore 18:30 presso la sala dell’albergo Hotel Rossi a Domagnano. Ci sarà una breve introduzione del Presidente della FSG, Riccardo Venturini, poi la presentazione del Corso da parte della Prof.ssa Abruzzini e un saluto del Segretario Generale del CONS, Eros Bologna.