Drogata la donna che investi Romano Gregoroni

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Incredibile! La vita di un padre di famiglia spenta perchè investito da una donna che dopo gli accertamenti clinici risultò in stato di alterazione psico-fisica dovuta alla cocaina. Romano Gregoroni, noto agente immobiliare della Repubblica di San Marino, morì nella notte del 3 giugno 2007 in un incidente sulla A14 vicino al casello di CastelSanPietro perchè la 35enne M.C. , campana, per motivi ancora da accertare ribaltò la sua auto sulla terza corsia. La stessa uscì dall’auto mettendosi in salvo. Le automobili che la seguivano non poterono far altro che investire la sua Lancia Y; tra le auto che seguivano c’era anche quella di Romano Gregoroni. Per ciò gli avvocati dei feriti e dello stesso Gregoroni hanno chiesto la condanna per omicidio colposo. La prossima udienza il 11.03.2009.