Europa League, la Lazio rimonta il Rennes e vince 2-1.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La Lazio di Simone Inzaghi ribalta il Rennes e vince la sua prima partita in questa edizione d’Europa League. La Roma pareggia 1-1 in casa del Wolfsberger

La Lazio di Simone Inzaghi gioca un primo tempo sotto ritmo allo stadio Olimpico contro i francesi del Rennes che nella ripresa passano in vantaggio con Morel ma vengono poi ripresi dalle reti di Milinkovic-Savic e Immobile.

I cambi del tecnico biancoceleste hanno dato la scossa con Luis Alberto e Milinkovic che hanno letteralmente cambiato il volto della Lazio troppo abulica e passiva nella prima frazione. Con questo successo la Lazio si porta a quota 3 punti in classifica come il Cluj, primo posto per il Celtic con 4 punti, ultimo posto proprio per il Rennes con un punto nel gruppo E.

Nella partita delle 19 la Roma di Fonseca passa in vantaggio con Spinazzola contro gli austriaci del Wolfsberger ma viene poi ripresa dalla rete di Liendl. In classifica i giallorossi volano a quota 4 punti in classifica nel gruppo J proprio con il Wolfesberger. Borussia Moenchegladbach e Basesehir pareggiano 1-1 e salgono a quota uno in classifica.

La cronaca della partita

Primo tempo a ritmi molto bassi allo stadio Olimpico con Lazio e Rennes che non riescono a sviluppare azioni degne di nota per impensierire i due portieri Strakosha e Mendy. Tanto turnover per Inzaghi che ha cambiato sei uomini con gli inserimenti di Vavro, Bastos, Cataldi, Parolo, Berisha e Caicedo ma nella prima frazione nessuna delle due squadre si è mai resa pericolosa con reali conclusioni verso la porta.

Nella ripresa il Rennes passa in vantaggio con Morel che al 55′ sbuca perfettamente sulla punizione tagliata di Grenier e batte Strakosha per il vantaggio francese che dura solo 8 minuti dato che i due nuovi entrati Luis Alberto-Milinkovic-Savic confezionano il pareggio. Assist dello spagnolo per il serbo che di sinistro batte Mendy. Tutta un’altra Lazio nella ripresa con i biancocelesti che passano in vantaggio al 75′ con il grande stacco di testa di Immobile su assist di Milinkovic-Savic. Bourigeaud ci prova al 79′ con Strakosha che la mette in angolo. Il Rennes spinge nel finale ma non riesce a trovare il pareggio: finisce 2-1 per la Lazio all’Olimpico.

Il tabellino

Lazio: Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Parolo, Cataldi (53′ Milinkovic-Savic) Berisha (53′ Luis Alberto), Lulic (82′ Jony); Caicedo, Immobile

Rennes: Mendy; Da Silva, Gnagnon, Morel; Traoré, Grenier, Martin, Camavinga (69′ Bourigeaud), Doumbia; Tait (76′ Raphina), Niang

Reti: 55′ Morel (R), 63′ Milinkovic-Savic (L), 75′ Immobile (L)

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com