EX DIRETTORE BANCA DEL TITANO ANCORA RESIDENTE IN REPUBBLICA

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Dott. Adriano Sebastiano Luigi PACE….brevemente Adriano Pace di Milano sappiamo dai giorni scorsi che è stato rimandato a giudizio per truffa dal Magistrato Vannucci in merito alla triste vicenda, per la nostra Repubblica, della Banca del Titano.

    Sappiamo tutti come è andata a finire e di quanti soldi lo Stato sammarinese ci abbia rimesso. SOLDI NOSTRI!!!!

    Ma quello che NON sappiamo, e che tutti se ne guardano bene dal dirlo, è che il Dott. Adriano Sebastiano Luigi PACE….brevemente Adriano Pace di Milano ex Direttore della Banca del Titano E’ ANCORA RESIDENTE NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO in Via del Sentier Rosso, 5 in Città, ma non solo…c’è anche tutta la famigliola…dalla moglie Sandionigi Barbara Maria…..che recentemente sembra abbia prestato la sua opera come insegnante di religione alle scuole elementari (c’entri il Vescovo???) – ma l’insegnamento non è meglio riservarlo alle nostre ragazze laureate??? e le sue figlie e……………………anche la sua mamma (Del Pace) la Sig.ra Malinverni Olga, tanto per non farsi mancare gli affetti familiari….

    Quindi tutti a San Marino appassionatamente…si vede che l’aria del Titano è buona!!!

    Ma è legale tutto ciò oppure va bene che il Direttore della Banca del Titano, con tutto quello che è successo sverni e stazioni ancora in Repubblica? Il permesso di soggiorno e/o la residenza che meglio dir si voglia non è legato alla professione O AL FATTO CHE TALE PERSONA SIA ESSENZIALE PER LA NOSTRA REPUBBLICA??? oppure una volta acquisita è irrevocabile a vita? E’ così fondamentale per la nostra Repubblica un ex Direttore di Banca? Della Banca del Titano…è così strategico? Anche perchè da quello che si dice in giro non lavora più in Repubblica….

    Chissà che ne pensa la gente di questa dimenticanza dei politici nostrani! Che sia coperto da alcuni notabili…politici sammarinesi….e perchè la sempre presente efficiente Deputato CIAVATTA…non fa niente????

    Glielo chiederemo di persona…a breve. magari con una video intervista…