F1: Verstappen, ‘io già campione domenica sarebbe speciale’

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 06 OTT – Per Max Verstappen quello di Suzuka
    è un vero e proprio conto alla rovescia: infatti l’olandese
    della Red Bull è sempre più lanciato verso la conquista del
    secondo titolo mondiale consecutivo. Potrebbe riuscirci, a patto
    che conquisti 7 punti in più di Leclerc. Quindi Verstappen
    sarebbe di nuovo campione del mondo se vincesse e facesse il
    giro più veloce, oppure se vincesse e Leclerc chiudesse al terzo
    posto o peggio, oppure piazzandosi secondo con Leclerc arriva
    dal quinto posto in giù. Richiesto di un commento, in conferenza
    stampa, Max ammette che “sarebbe speciale vincere il titolo qui
    per tutti, anche per la Honda. Questo finale di stagione per me
    è molto diverso, tutto più facile, e anche se voglio vincere
    tutte le gare so che non ho lo stress dell’anno scorso”.
        Ma per Verstappen c’è attesa anche su un altro fronte, quello
    del caso Budget Cap e delle presunte violazioni da parte del suo
    team nella scorsa stagione. Intanto la Fia ha rinviato al 10
    ottobre l’annuncio delle sue decisioni: “non vedo l’ora che
    lunedì arrivino i chiarimenti della Fia – dice Verstappen – e
    che si metta fine ai rumors”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte