Ghirelli, su riforma dei campionati siamo al dunque

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 01 LUG – “Di riforme se ne parla da
    sessant’anni ma ora siamo al dunque. La forza e la convinzione
    del presidente Gravina mi fanno pensare che le affronteremo con
    decisione”. Così il presidente della Lega Pro, Francesco
    Ghirelli, nel suo intervento – dedicato anche alla situazione
    del calcio italiano, alla gestione organizzativa dei club e al
    ruolo delle seconde squadre – al corso di Alta Formazione in
    Management delle società calcistiche organizzato dalla
    Lum-Giuseppe Degennaro. “Le componenti devono uscire dal recinto
    delle proprie specificità per favorire un quadro generale – ha
    sottolineato Ghirelli -. Difendere i propri interessi non deve
    far venir meno il carattere di una riforma che deve essere di
    sistema. Non possiamo tergiversare, perché rischiamo di non
    avere futuro se perdiamo questa occasione. Gli obiettivi?
    Accrescere la competitività del calcio italiano – ha proseguito
    – attraverso un quadro di sostenibilità. Ciò significa puntare
    sui giovani e sul lavoro sui nostri territori”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte