Ginecologia-Ostetricia: 10 anni di corsi specialistici

  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Stato festeggia il decennale dei corsi di ecografia prenatale riservati a medici e specialisti provenienti da tutta Italia.
    Sono ormai conosciuti come “I Corsi di San Marino”, a significare il successo che questa attività formativa gode al di fuori dei confini della Repubblica, grazie a dieci anni di proficuo lavoro da parte degli operatori del nostro reparto di ostetricia e ginecologia, guidati da Miriam Farinelli. “Sono nati dalla nostra esigenza di lavorare meglio e imparare – dice – e ci hanno dato talmente tanto che abbiamo deciso di portare questa esperienza a disposizione di altri colleghi”.
    “780, tra medici e specialisti, – specifica il Coordinatore, Maurizio Filippini – coloro che nel tempo li hanno frequentati”. E dal 6 febbraio si riparte con lo screening ecografico delle anomalie congenite fetali nel 2° trimestre. Di indubbia fama, il corpo docente formato da Dario Paladini, Fabrizio Taddei e Paolo Volpe, esperti di ecografia fetale in prestigiosi ospedali italiani. La particolarità di questi corsi, e insieme la loro garanzia di qualità, sta proprio nell’aver puntato su piccoli gruppi di partecipanti, riservando loro oltre alla necessaria preparazione teorica, soprattutto quella pratica direttamente su gestanti sammarinesi che si sottopongono con fiducia agli esami. Fatto, questo, che nessun altro corso offre in maniera così intensiva.
    “Un fiore all’occhiello che dà lustro al nostro Ospedale – osserva il Segretario di Stato alla Sanità, Podeschi – e ci spinge a continuare su questa strada”. “Un successo – aggiunge il direttore generale dell’ISS, Pasini – insito nell’attività che quotidianamente viene portata avanti e noi l’argomento in questione dimostriamo di conoscerlo bene”.
    Fonte:San Marino RTV