GIORNALE.SM UNDER ATTACK???? lo sviluppo!

  • Le proposte di Reggini Auto

  • In merito all’articolo del 28 Gennaio dove mi facevo delle domande sul fatto che il Brigadiere Zonzini chiedesse insistentemente notizie, ad un ns. inserzionista, sul ns. giornale, posso confermare che lo stesso Zonzini ha agito sotto l’ordine del Comandante Zechini, in quanto si voleva conoscere la composizione societaria del ns. giornale che ha sede a Panama, ed è detenuta da una società anonima che è la Giornale Group Sa.
    Resta però il fatto che non si capisce perchè il ns. inserzionista doveva starsene zitto e non dire nulla a nessuno. Perchè?
    Penso che non avremo mai risposta di ciò!
    Marco Severini