Golf: Mickelson salta il PGA Championship

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 13 MAG – La PGA of America ha annunciato che
    Phil Mickelson ha deciso di saltare il PGA Championship. Il
    mancino di San Diego, campione uscente, non difenderà quindi il
    titolo nel secondo Major maschile in programma dal 19 al 22
    maggio a Tulsa (Usa), in Oklahoma.
        Sembrava tutto fatto per il ritorno in campo del californiano
    che, a sorpresa, dopo essere stato elencato nel field ufficiale
    del torneo, ha deciso di cancellarsi. Una notizia sorprendente,
    dopo il trionfo nel 2021 che lo aveva visto distinguersi quale
    più anziano vincitore di un Major all’età di 50 anni, 11 mesi e
    7 giorni.
        “Siamo appena stati informati che Mickelson ha deciso di
    saltare il PGA Championship. E’ un peccato, avremmo accolto
    favorevolmente la sua partecipazione”. Questo l’annuncio della
    PGA of America, con Mickelson che appare ormai sempre più vicino
    a sposare il progetto della Superlega araba. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte