IL CONSORZIO VINI TIPICI COMPIE 30 ANNI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Consorzio Vini Tipici compie quest’anno 30 anni di storia. Una storia nata dalla costituzione in consorzio di 2 gruppi di viticultori, e l’aggiunta dello stato che ha voluto così mettere il suo sigillo in un  prodotto che come lo ha definito Lonfernini il direttore UGRAA il primo ambasciatore di San Marino nel mondo.

    Certamente in questi 30 anni il vino ed il mercato, ha subito un profondo mutamento, in particolare a San Marino, passando da prodotto di largo consumo da “osteria”, ad un prodotto di qualità.

    Oggi infatti la clientela beve meno vino, ma beve meglio. In questo cammino il Consorzio Vini Tipici, ha saputo accompagnare nel tempo, le esigenze del mercato in questi 30 anni, arrivando a vinificazioni di alto livello, mantenendo un prezzo sempre abbordabile e da qualche tempo ha anche avviato un percorso con alcuni viticultori per la produzione di vino tipicamente sammarinese di alto livello.

    Un passo importante è stato segnato dalla legge del 1986, che ha sancito a San Marino per la prima volta il marchio di garanzia e di qualità (forse il primo vino garantito da uno stato come scritto sul sigillo), passando così dal vino da tavola al vino DOC. Da questo momento il Consorzio ha commercializzato tutti prodotti fatti a San MArino.

    Negli ultimi anni il consorzio ha potenziato la comunicazione per esportare sempre di più il proprio prodotto all’estero, partecipando a numerose fiere internazionali, nel quale sta riscontrando un successo sempre maggiore.

    Per la ricorrenza del trentennale numerose le iniziative che verranno messe in atto, a partire dal conorso fotografico in collaborazione con l’ASFA, che prevede un premio di 1000 euro e un concorso di pittura, nel quale il vincitore vedrà il suo dipinto su un’etichetta speciale di un vino preparato apposta per la ricorrenza dei 30 anni prodotto in serie limitata.

    Il titolo dei concorsi è alla scoperta del vigneto sammarinese, perchè come specifica il direttore commerciale “Paul Andolina” ci sono 130 ettari di vigneti per la produzione del nostro vino, che vorremmo fare conoscere, perchè molti non sanno che esistono.

    A Novembre si terrà la premiazione con la presentazione della bottiglia speciale del trentennale del Consorzio Vini Tipici al Kusaal.