Il Torino non fa l’impresa: il Wolverhampton vince 2-1 e vola in Europa League

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Le reti di Jimenez e Dendocker ha mandato al tappeto 2-1 il Torino di Mazzarri che esce così dall’Europa League. Solo Roma e Lazio al tabellone principale

ll Torino di Walter Mazzarri non riesce nell’impresa di ribaltare il 2-3 subito all’andata da parte degli inglesi del Wolverhampton di Nuno Espirito Santo ed esce amaramente dai playoff di Europa League.

I granata ci hanno provato ma i padroni di casa hanno dimostrato di possedere maggiori qualità fisiche, tecniche e anche maggiore esperienza. Il Toro esce sconfitto per 2-1 ma a testa altissima grazie ai gol di Jimenez e Dendocker, inutile il gol del pareggio di capitan Belotti. I granata vanno fuori, i Wolves invece accedono al tabellone principale di Europa League e domani ore 13 insieme a Roma e Lazio conosceranno gli avversari del girone. Il Torino esce con il rimpianto di aver potuto far meglio soprattutto nella gara d’andata dove si è di fatto giocata la qualificazione.

Nel primo tempo il Torino parte forte e al 7′ con Aina ma la palla finisce in corner. Al 9′ Belotti non ci arriva di un soffio su assist di Baselli e al 19′ è Rincon che di sinistro al volo non centra la porta. Sirigu salva tutto su Traorè al 24′ e al 30′ i Wolves passano in vantaggio con Jimenez su assist di Traorè. Zaza decolla di testa al 37′ ma Rui Patricio sventa la minaccia così come nel finale di primo tempo su Belotti. Nella ripresa il Torino parte forte e al 58′ trova il pareggio con Belotti con un colpo di testa perfetto che buca Patricio. Il pari dura qualche secondo dato che Dendoncker riporta subito in vantaggio gli inglesi che segna in tap-in su assist di Jota. Zaza prova una riscossa tra il 79′ e l’81’ che non riesce a segnare. Cutrone per poco non sfiora il 3-1 all’86’ grazie a Izzo che lo mura benissimo

Il tabellino

Wolverhampton: Rui Patricio; Vallejo, Coady, Boly; Adama Traoré, Dendoncker, João Moutinho (91′ Pedro Neto), Saïss, Jonny Castro; Raúl Jiménez (89′ Neves), Diogo Jota (81′ Cutrone)

Torino: Sirigu; Izzo, Bremer, Bonifazi; De Silvestri, Rincon (72′ Meitè), Baselli, Lukic, Ola Aina (70′ Berenguer); Belotti, Zaza (82′ Millico)

Reti: 30′ Jimenez (W), 57′ Belotti (T), 58’Dendocker (W)

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com