Juve: Pirlo “tanti punti persi, non contenti della stagione”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 03 APR – “Quando non vinci non puoi essere
    soddisfatto, c’è da lavorare e c’è bisogno di vincere: non siamo
    contenti della stagione, tanti i punti persi per strada. Ora
    testa bassa per cercare di fare molto meglio”. Andrea Pirlo non
    nasconde la delusione per il 2-2 con il Torino che frena ancora
    la marcia dei bianconeri. “Ci complichiamo la vita da soli –
    sottolinea il tecnico ai microfoni di Dazn -, errori capitano
    troppo spesso. Pecchiamo di concentrazione, dobbiamo capire che
    non possiamo invece deconcentrarci nemmeno un secondo perché
    ogni volta che perdiamo palla poi prendiamo gol”. Sul match però
    dopo la rimonta dei granata Pirlo aggiunge che “dopo il secondo
    gol abbiamo ripreso in mano la partita, la reazione c’è stata e
    abbiamo creato diverse occasioni da gol. Ma bisogna stare sul
    pezzo, è un momento delicato e dobbiamo essere concentrati a
    mille e purtroppo a volte non è così”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte