La Dc incontra gli Europopolari e Arengo e Libertà

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nel pomeriggio di ieri una delegazione della Direzione del P.D.C.S. ha incontrato i rappresentanti dei Direttivi di EPS e AeL. L’incontro già programmato per proseguire il confronto sulle problematiche relative al progetto economico ed alle prospettive del sistema bancario e finanziario, ha inevitabilmente preso le mosse dall’affronto delle questioni sollevate dal comunicato degli EPS dei giorni scorsi.
    Il confronto ha confermato, come già era accaduto nell’esecutivo del Patto, che ci sono tutte le convergenze necessarie per proseguire il percorso comune.
    Rimane da approfondire quali possono essere le azioni più efficaci per accelerare un progetto di sviluppo che oggi è vitale per il Paese.
    Proprio per questo il P.D.C.S. ribadisce che la stabilità è la premessa perché sia possibile attuare questo progetto e crede che ci siano le condizioni perché dagli EPS, anche alla luce dei confronti già avuti, sia nella lista che nel Patto, venga un sostegno totale e convinto a tutta l’azione che vede coinvolti congiuntamente Governo e maggioranza.
    È una chiarezza necessaria che il P.D.C.S. ritiene debba essere raggiunta nel più breve tempo possibile e per la quale si dice pronta a collaborare.

    L’Ufficio Stampa del P.D.C.S