La War Racing schiera Guerra-Ceci al 26° Rally Adriatico con la Subaru

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riparte il Campionato Italiano Rally Terra con la prima delle cinque gare che si disputerà nelle Marche sugli splendidi sterrati intorno alla Città di Cingoli, e dove, come sempre, sarà allo start anche una vettura Subaru Impreza del team sammarinese War Racing. Dopo il buon inizio di stagione 2019 dove è stata ottenuta una splendida vittoria da parte del duo tutto sammarinese composto dal patron del team, Stefano Guerra in coppia con Silvio Stefanelli al recente Rally del Vermentino in Sardegna con una Ford Fiesta R5, prosegue l’attività e questa volta a bordo della Subaru Impreza targata Rsm in questo che è uno degli appuntamenti più attesi del vasto calendario nazionale rally. Questa volta patron Guerra sarà in gara con l’esperto copilota titano Livio Ceci, già al fianco di Guerra in occasione del 12° Rally delle Marche dello scorso Novembre dove fù conquistata la vittoria in Gruppo N e di classe N4, ma anche e soprattutto un ottimo settimo posto assoluto dopo essere stati a lungo anche nella top five. Ora sulle stesse strade in parte la coppia Guerra-Ceci ci riprova e dove si cercherà di dare il massimo per un buon risultato. La manifestazione si svolgerà sabato 4 maggio appunto in zona Cingoli e Jesi suddivisa sulla effettuazione di 11 prove speciali che nell’ordine sono la Colognola, Avenale, Caste Santangelo, e dei Laghi, ovviamente da ripetere. Una gara lunga e difficile, sia per il parterre di vetture al via, ma soprattutto per il competitivo lotto di piloti di provata esperienza al via della gara. 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com