Le Stelle della Solidarietà a 12 residenti sul Titano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Un Gran’Ufficiale, 2 commendatori e 9 cavalieri. Tutti insigniti dell’Ordine della Stella della Solidarietà Italiana dal Presidente Giorgio Napoletano.
L’Ambasciatore d’Italia a San Marino ha consegnato le onorificenze ai 12 italiani e sammarinesi che hanno dato lustro alla penisola e si sono distinti nei campi delle scienze, delle lettere, dell’economia, in incarichi pubblici o attività sociali. L’elenco dei titoli, consegnati alla presenza del segretario di Stato per gli Affari Esteri Antonella Mularoni, vede in cima il vescovo di San Marino-Montefeltro Luigi Negri. Per lui il titolo di Grand’Ufficiale.
Le altre onorificenze sono andate a Sergio Dompè, presidente dell’omonimo gruppo farmaceutico, Augusto Ciavatta, compositore e direttore d’orchestra, Giovanna Crescentini, responsabile della segreteria istituzionale, Domenico Di Nubila, docente universitario, Vilelma Ercolani, artista, Denis Guerra, ex capo di dipartimento della Segreteria Esteri, Sandra Lodi Vetrano, amministratore del museo Maranello Rosso, Niksa Simetovic, medico, Luciano Vergari, sindaco di Pietrarubbia, Fabrizio Violati, presidente del museo Maranello e Achille Zechini, comandante della gendarmeria.

Fonte: San Marino RTV

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com