Lukaku rompe con lo United: Inter e Juventus alla finestra

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lukaku forza la mano con lo United non presentandosi nuovamente agli allenamenti; il giocatore punta ad accelerare le trattative per il suo trasferimento

E’ rottura tra Romelu Lukaku e il Manchester United. Come riporta TuttoSport, il giocatore si è allenato ancora oggi con l’Anderlecht, la squadra che lo ha lanciato.

Non si tratterebbe della prima volta ma quanto accaduto oggi è molto significativo in quanto l’attaccante era atteso al centro sportivo dello United per iniziare gli allenamenti in vista della partita di domenica di Premier League contro il Chelsea.

Uno strappo con la squadra palese, volto ad accelerare le trattative tra il club e l’Inter visto che l’affare con la Juventus non è andato in porto, almeno sino ad ora. Dallo United non trapela nessun commento sul comportamento del giocatore anche se le foto che lo ritraggono in allenamento con l’Anderlecht sicuramente non saranno andate giù alla dirigenza dei Red Devils.

L’attaccante ha quindi deciso di dare una svolta alla sua situazione di mercato che pareva essersi arenata, forzando la mano con il suo club. Non è chiaro comunque come potrà chudersi questa vicenda. Con la Juventus le chances parrebbero essere basse e l’Inter sembrerebbe intenzionata a non salire alla cifra richiesta dallo United.

L’unico dato certo è uno solo e cioè che il mercato inglese è in chiusura, almeno in entrata e quindi se lo United ha intenzione di trovare un sostituto di Lukaku deve fare in fretta. Il Giornale.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com