Mondiali: Argentina senza Messi con Cile e Colombia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 19 GEN – Non c’è Leo Messi, da poco guarito da
    un’infezione da Covid-19, ma tanta Italia tra i convocati
    dell’Argentina per le due prossime partite di qualificazione ai
    Mondiali in Qatar, traguardo peraltro già conquistato dalla
    nazionale guidata dal ct Lionel Scaloni, che affronterà il Cile
    a Santiago il 27 gennaio e la Colombia in casa il 1 febbraio.
        Nutrito il contingente ‘italiano’, che comprende il portiere
    dell’Atalanta Musso, i difensori Molina (Udinese), Martinez
    Quarta (Fiorentina) e gli attaccanti Gonzalez (Fiorentina),
    Martinez e J.Correa (Inter).
        Messi ha contratto il virus mentre era in vacanza nella sua
    città natale di Rosario, lo scorso dicembre. Il 5 gennaio, il
    Paris Sg ha annunciato che Messi era tornato in Francia dopo
    essere risultato negativo e questa settimana il sette volte
    Pallone d’Oro è tornato ad allenarsi con la squadra. Per questo,
    e anche per la relativa importanza dei due incontri, il capitano
    è stato lasciato a Parigi, mentre sono stati convocati i
    compagni di squadra Angel Di Maria Leandro Paredes. Solo due, su
    27, i convocati che giocano in Argentina: il portiere Franco
    Armani e l’attaccante Julian Alvarez. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte