Mondiali: Germania; Mueller, un disastro assoluto

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 01 DIC – “È un vero disastro. Fa male, perché
    il nostro risultato poteva bastare. Abbiamo una sensazione di
    impotenza”. Così l’attaccante della Germania Thomas Mueller dopo
    il 4-2 alla Costarica che non ha evitato alla sua nazionale un
    altra eliminazione dai Mondiali nella fase a gironi, la seconda
    consecutiva dopo quella del 2018 in Russia. Un’umiliazione per
    il veterano della Mannschaft, campione del mondo 2014, che a 33
    anni difficilmente potrà riprovarci nella prossima edizione.
    (ANSA).

    Fonte originale: Leggi ora la fonte