Oggi GIORNATA DELLA MEMORIA, PER NON DIMENTICARE

  • Le proposte di Reggini Auto

  • 27 gennaio 1945 / 27 gennaio 2010

    Per non dimenticare

    Per il quarto anno anche nella Repubblica di San Marino si celebrerà la “Giornata Internazionale in Memoria delle vittime dell’Olocausto”, stabilita da Decreto nel gennaio 2006.

    Questa ricorrenza assume anche per il nostro Paese la grande valenza di essere un preciso monito a conoscere e riconoscere la storia, per comprenderne a fondo gli insegnamenti, per riflettere sul presente al fine di non ripetere e rinnovare l’empietà del passato.

    Quest’anno sotto l’Alto Patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti ed il patrocinio della Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e le Politiche Giovanili hanno collaborato all’iniziativa diversi enti ed istituzioni, attraverso sempre più numerose manifestazioni coordinate e diffuse dall’Ufficio Attività Sociali e Culturali che da sabato 23 gennaio si protrarranno fino ai primi di marzo.

    sabato 23 gennaio, alle ore 15.00 presso la sala cinema del Centro sociale di Fiorentino, si terrà la videoproiezione del film Il bambino con il pigiama a righe, di Mark Herman.

    mercoledì 27 gennaio, la Giunta di Castello di Chiesanuova invita i suoi concittadini e tutti i sammarinesi a partecipare ad un evento altamente simbolico attraverso un semplice gesto: l’accensione di una candela sul davanzale della finestra dalle ore 19.00 alle 20.00.

    mercoledì 27 gennaio, alle ore 21.00 presso il Teatro Titano il San Marino Ensemble diretto dal Maestro Massimiliano Messieri e la partecipazione del controtenore Giovanni Duci, si esibirà in un concerto dal titolo emblematico Nascondere la bellezza con musiche di autori internazionali del ‘900 ( Nino Rota, Olivier Messiaen, Erwin Shuloff Toshiro Mayuzumi, Dimitri Sostacovich) e sammarinesi (Cesare Franchini Tassini, Marco Capicchioni, Massimiliano Messieri). Il concerto, a cura dell’ Associazione Culturale MASK è stato organizzato in collaborazione con l’Istituto Musicale Sammarinese, l’Ufficio Attività Sociali e Culturali e la Giunta di Castello di Città.

    mercoledì 27 gennaio – l’Associazione sammarinese escursionisti – La Genga ripete, visto la grande partecipazione delle scorse edizioni , il percorso storico guidato I luoghi della memoria con partenza dal piazzale della funivia di Borgo Maggiore alle ore 20.15 ( contributo per partecipante € 1,00 –(è consigliato l’uso di scarpe da trekking e torcia)

    dal 27 gennaio al 10 febbraio, la Biblioteca di Stato e Beni Librari, organizza Libri per conoscere ed approfondire, una bibliografia ragionata sull’Olocausto con possibilità di consultazione e prestito

    giovedì 28 gennaio presso il Teatro Concordia, Borgo Maggiore alle ore 21.00 verrà proiettato Pizza a Auschwitz di Moshe Zimerman, un film israeliano del 2008

    sabato 30 gennaio al Teatro Sant’Andrea, Serravalle alle ore 21.00 sarà proiettato Freedom Writers di Richard LaGravenese, a cura del Centro Sociale Sant’Andrea

    giovedì 4 marzo, presso il Teatro Titano – con inizio alle ore 15.00,- La shoah tra storia e memoria, un seminario condotto da Georges Bansoussan responsabile editoriale del Mémorial de la Shoah e direttore della Revue d’historie de la Shoa, promosso dalla Commissione Nazionale Sammarinese per l’UNESCO in collaborazione con la Scuola Secondaria Superiore e la Scuola Media Statale della Repubblica di San Marino.

    Le videoproiezioni ed il concerto sono ad ingresso gratuito.

    San Marino, 22 gennaio 2010

    Ufficio Stampa tel. 0549 882544 e-mail: [email protected]