POLITICA – Una settimana di Consiglio per il bilancio

Partirà lunedì la lunga maratona parlamentare per l’approvazione del bilancio dello Stato e terrà impegnati i consiglieri fino a venerdì. Una riunione fiume per licenziare la finanziaria, e per apportare gli emendamenti già annunciati dal Governo. Un’agenda dei lavori che prevede anche la nomina delle commissioni consiliari permanenti insieme alla discussione degli ordini del giorno non affrontati nell’ultima sessione. Nel frattempo le forze politiche stanno completando le nomine dei capigruppo consiliari: già ufficializzati i presidenti di gruppo per il partito dei Socialisti e dei Democratici, che ha nominato Claudio Felici, Sinistra Unita, che ha incaricato Ivan Foschi e la Lista della Libertà, che ha affidato a Maurizio Rattini la guida del gruppo parlamentare. Alleanza Popolare deciderà questa sera, nella riunione della sua rappresentanza consiliare, appositamente convocata, mentre la democrazia Cristiana, insieme agli EPS e Arengo e Libertà, ne discuterà giovedì sera. Non hanno invece capigruppo i Democratici di Centro e l’Unione dei Moderati, dal momento che la loro rappresentanza è inferiore al numero di tre previsto dal regolamento per la costituzione del gruppo consiliare.

S.Barducci

San Marino RTV

www.sanmarinortv.sm

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Screenshot