Provinciali (292 su 292). Sarà ballottaggio tra Vitali e Lombardi

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Alla chisura degli scrutini per le provinciali, é ufficiale il ballotaggio per la presidenza alla provincia di Rimini tra Vitali e Lombardi

    Soddisfatto del risultato Vitali soprattutto per il dato che ha premiato il centro sinistra in cotnrtendenza rispetto alle Europee. “Nessun apparentamento – spiega il candidato del Pd – ma solo continuare con l’entusiasmo che ci ha portati din qui”. Pensa invece ad alleanze Lombardi del Pdl, che strizza l’occhio a Nanni dell’Udc e a Taormina di “Fare per la provincia”. “E’ un’occasione storica – ha dichiarato il candidato del Pdl – che dobbiamo giocarci al meglio. Berlusconi a Rimini? Se verrà come aveva promesso lo porteremo a Marina Centro dove faceva piano bar nella sua giovinezza”

     

     

    I dati di 292 sezioni su 292:
    Sandro Pizzagalli 1,7% 2.882 voti

    Sinistra Critica

    Maurizio Nanni 3,8% 6517 voti

    UDC

    Eugenio Giulianelli 0,2% 356 voti

    Federalisti Democratici Europei

    Massimo Pazzaglini 1,8 % 3.014 voti

    Fiamma Tricolore

    Maurizio Taormina 1,6% 2.794 voti

    Partito Socialista

    Fare per la Provincia

    Stefano Vitali 48,3% 81.611 voti

    Italia dei Valori

    Rifondazione Comunista

    Fed. Verdi – Sinistra Democratica

    Alleanza per Vitali

    I Socialisti

    Under 35

    Comunisti Italiani

    Lista Consumatori

    Partito Democratico

    Marco Lombardi 42,5 71.732

    La Destra

    Lega Nord

    Il Popolo della Libertà

    Marco Lombardi Presidente