Rapina: coniugi aggrediti nella notte al confine di Galazzano

  • Le proposte di Reggini Auto

  • E’ stata aggredita nel sonno dai ladri una coppia di commercianti sammarinesi. E’ accaduto questa notte in una villa vicino al confine di Stato di Galazzano, ma in territorio italiano. Marito e moglie sono stati assaliti da due individui, a volto coperto e con accento straniero, nella loro camera da letto. Mentre altri due malviventi attendevano fuori. La coppia è stata legata e bendata. Il marito addirittura minacciato e malmenato, pur non avendo opposto resistenza. I ladri puntavano alla cassaforte: prima di darsi alla fuga sono infatti riusciti a portar via gioielli, soldi e anche un’auto parcheggiata nel piazzale antistante l’abitazione. Sul posto è intervenuta la squadra mobile di Rimini insieme al personale della scientifica. Il padrone di casa, sanguinante per le percosse subite, si è presentato spontaneamente in pronto soccorso a San Marino. Numerose le lesioni e le escoriazioni riportate. La prognosi è di 15 giorni. Fortunatamente illesa la signora.