RIUNITO L'ESECUTIVO DEGLI EUROPOPOLARI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’Esecutivo degli Europopolari per San Marino si è riunito nella serata del 24 febbraio e ha approvato la relazione del Segretario Lorenzo Lonfernini.
    L’Esecutivo conferma il pieno impegno dei consiglieri degli Europopolari per San Marino nel Gruppo Consigliare della lista PDCS-EPS-AL, conferma altresì pieno sostegno al Governo e alla Coalizione Patto per San Marino impegnati nel difficile lavoro di rilancio del Paese per il quale tutte le componenti della maggioranza stanno agendo senza risparmio di energie.
    L’Esecutivo ha valutato positivamente l’avvio delle attività dei gruppi di studio istituiti in seno al Partito nelle scorse settimane dai quali dovranno scaturire proposte e progetti da condividere con l’intera coalizione nel solco del Programma di Governo concordato prima delle elezioni del novembre 2008 ed al quale si conferma piena validità ed attualità.
    L’Esecutivo ha poi unanimemente approvato il documento elaborato dal Coordinamento Europopolari – Arengo e Libertà che intende stimolare alcune riflessioni sulla riforma dell’Ordinamento Giudiziario. Tale documento verrà reso pubblico fin dai prossimi giorni attraverso una apposita iniziativa del Coordinamento.
    L’Esecutivo ha infine raccomandato grande attenzione alla particolare congiuntura economica che anche San Marino sta attraversando ed ha esortato l’intera classe politica ad adoperarsi affinché, mediante il necessario rilancio della nostra economia, la Repubblica sia in grado di conservare uno Stato Sociale forte a tutela di tutti i cittadini ed in particolare delle fasce più deboli.