SAN MARINO. ATLETICA LEGGERA: TRICOLORI DI PROVE MULTIPLE MASTER. PRESENTE PAOLA CARINATO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Si sono appena conclusi i Campionati italiani su pista di prove multiple master a Catania. Nell’eptathlon femminile era presente Paola Carinato a difendere i colori del Gruppo Sportivo Natisone.
    Due giorni di gare e sette prove da inanellare una dopo l’altra : è una partenza sprint con gli 80 ostacoli.
    Segue il salto in alto, dove l’atleta ottiene 736 punti con la misura di 1.24m. Nel getto del peso da 3 kg ottiene il record personale con la misura di 7.49m. La prima giornata di gare si conclude con i 200m corsi in 35’’36.
    Si riparte con il salto in lungo in una gara disturbata dal vento : Paola non riesce a prendere bene la pedana e realizza solo 331 punti. Stesso discorso nel giavellotto da 500gr. Infine, nella sua gara prediletta, gli 800 metri, tenta di recuperare i punti persi e con il tempo di 3’09’’30 ottiene 607 punti. Il risultato finale è di 3496 punti che le consente di salire sul secondo gradino del podio. A fine gara dichiara : “ Sono soddisfatta dei risultati ottenuti nella prima parte della competizione, un pò meno di quelli del lungo e del giavellotto.
    Il pentathlon è fatto così : ti riserva sorprese piacevoli in alcune discipline ed è spietato in altre. Una medaglia, anche se d’argento, premia sempre tutti gli sforzi fatti. Voglio ringraziare i tecnici che mi seguono mantenendo alta la mia motivazione.”