San Marino. Ercolani: “Adesso.sm punta il bersaglio sbagliato. Badate a governare che il Paese sta andando a rotoli: a Forlì ridono di noi”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • In riferimento al comunicato di Adesso.sm apparso sui media in data odierna specifico che la maggioranza non perde occasione per tirarmi in ballo su situazioni di cui non conosce affatto i contenuti. Adesso.sm continua a perdere tempo su un bersaglio sbagliato. Bastava venire a Forlì e si sarebbe resa conto che in discussione non è Ercolani o Tabarrini ma il sistema bancario sammarinese disciplinato con normative diverse da quelle italiane a suo tempo incompatibili fra loro. Come ha ben specificato Giornale.sm quella di ieri è stata una grande vittoria. Arriveranno a San Marino 17 milioni di liquidità in più e Asset è stata praticamente assolta. Merito della maggioranza o degli avvocati scelti da Ercolani che si è sobbarcato una condanna che in appello verrà smantellata? O sono già condannato per Adesso.sm e non esiste la presunzione di innocenza fino a condanna definitiva? Badate a governare che il Paese sta andando a rotoli. Avete ragione: un corso di etica vi farebbe bene. A proposito i primi di giugno parte il processo di Cassa: non continuate a isolare e aggredire altri concittadini che a Forlì ridono di noi.

    Stefano Ercolani