San Marino. Giovanili: i Nazionali tornano con due pareggi da Carrara

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Manca la soddisfazione della vittoria nel secondo weekend di novembre, per le giovanili della San Marino Academy, che pure hanno potuto godere di qualche prestigioso pareggio ottenuto con i quotati avversari di Cesena e Carrara.

Volendo muovere in ordine cronologico, sono stati gli Esordienti della San Marino Academy B ad inaugurare il lungo fine settimana biancoazzurro, di fatto varato giovedì scorso nella breve trasferta di Rimini con la Polisportiva Garden. Rivieraschi più in palla ed in grado di imporsi 4-0, facendosi preferire nelle tre frazioni di gioco (2-1, 2-0, 4-0) tanto quanto nel gioco tecnico degli shoot-out. La rete sammarinese della prima frazioni è stata messa a segno da Burioni, capace di ripetersi 48 ore più tardi nella sfida casalinga con l’Igea Marina Bellaria, contrapposta alla San Marino Academy A: incontro questo terminato 2-2, dove i romagnoli si impongono in due riprese (0-3, 2-0, 1-3) cedendo però agli shoot-out. Oltre al citato Burioni, in gol anche Nicolini e Forcellini. Completano il quadro gli Under 13 PRO che hanno ricevuto il Cesena a Fiorentino: sul sintetico del Federico Crescentini i ragazzi di Luigi Campana sono incappati in una giornata di straordinaria prolificità dei bianconeri, capaci di imporsi per 4-0.

Stesso avversario anche per gli Under 14, contemporaneamente in campo con i pari età cesenati nell’impianto di Montecchio. Anche a Fonte dell’Ovo ci sono stati quattro gol a referto, ma equamente distribuiti tra le due squadre: per la San Marino Academy c’è la doppietta dagli undici metri di Giacomo Benvenuti, che apre le marcature al 4’ e fissa poi il definitivo 2-2 al 51’, rendendo vana la rimonta romagnola consumata nella prima metà del primo tempo grazie ai due acuti personali di Mattioli.

Doppio impegno casalingo anche per le formazioni provinciali dei Giovanissimi: i ragazzi di Piselli, opposti allo Junior Coriano, sono stati superati col punteggio di 3-1. A Domagnano succede tutto nel primo tempo, col vantaggio biancoazzurro di Ciacci dopo una manciata di minuti dal fischio d’inizio. La reazione vincente degli ospiti produce tre reti in otto minuti a cavallo delle mezz’ora, portando al successo esterno della formazione di Durelli. Niente da fare anche per i classe ’06 di Baschetti, che hanno subito un netto 0-4 ad opera dell’ASAR: riccionesi in vantaggio al 24’ con Pasini, poi abili a chiudere il discorso nella mezz’ora finale in cui sono Ronchetti ed il subentrato Cambria – autore di una doppietta – ad aprire la forbice nel risultato.

In campo nazionale arriva un buon 1-1 per gli U15 di Mastini, impegnati nella trasferta di Carrara. Al Fossone sono i toscani ad aprire le marcature con Bologna al quarto d’ora, mentre Gjepali riacciuffa il pari nel corso del 38’. Carrarese che val bene un pareggio anche per gli Allievi Nazionali, tornati dalla trasferta transappenninica con un punto in cascina, frutto del pareggio a reti inviolate ottenuto sul campo dei gialloblu di Marino Spallanzani. Sono tornati in campo lo scorso weekend anche gli U16 della San Marino Academy, impegnati a Dogana contro la Ternana: all’Ezio Conti i rossoverdi umbri hanno ipotecato il successo nella prima mezz’ora, quando l’uno-due assestato da Pagliari e Capotosto, a segno rispettivamente al 26’ e al 28’, hanno messo la partita sui binari giusti per la squadra di Manni, abile a chiudere l’incontro all’ora di gioco con il subentrato Costantini.

In tema di Allievi, non è andata meglio ai Provinciali di Venerucci opposti al Rimini United: riminesi a segno una volta per tempo con Aziz Meftah, protagonista del 2-0 con cui gli uomini di Antonio Bianchi hanno sbancata Acquaviva. Succede invece tutto nel primo tempo, per quel che concerne l’incontro di Dogana tra le Juniores Provinciali di San Marino Academy e Cervia: sono addirittura tre i gol maturati nel quarto d’ora iniziale, con i romagnoli di Drudi avanti dal dischetto con Marzelli dopo appena tre minuti e già sul 2-0 al 14’ con la stoccata di Cepelli. La reazione della San Marino Academy è immediata e sfocia nella rete di capitan Ciacci, che dimezza lo svantaggio al 15’. Poco dopo la mezz’ora tocca poi a Pretelli rimettere tutto in equilibrio, con la rete del 2-2 che risulterà essere anche l’ultima di una giornata conclusa con il cartellino rosso a tempo scaduto che Fabbri di Cesena ha sventolato all’indirizzo di Rastelli.

In campo femminile ha osservato il turno di riposo la Primavera di Filippo Zaghini, ferma questo fine settimana esattamente come la prima squadra: entrambe torneranno in campo il prossimo weekend. Se per le ragazze di Conte si staglia all’orizzonte l’esame Vittorio Veneto, capolista da affrontare sul sintetico di Acquaviva, per Cecchini e compagnie – che dovranno rinunciare a Mariotti, infortunata – il 17 novembre significherà trasferta a Roma, sul terreno di gioco della Lazio.

Regolarmente in campo le altre formazioni giovanili, passate dal sesto appuntamento coi raduni U8 e col Campionato Sammarinese Under 12, così come le due formazioni U10 iscritte al torneo nazionale. Chiudono il cerchio le Giovanissime, che domenica hanno ospitato le pari età della SPAL impattando la terza frazione di gioco dopo due sconfitte di misura (0-1, 1-2, 0-0). Nel secondo tempo il gol di Alice Zaghini aveva momentaneamente ristabilito la situazione di parità nel punteggio.

pastedGraphic.png

Campionato Under 15 Serie C, 8° giornata | San Marino Academy-Carrarese 1-1

CARRARESE

Ragonesi, Faconti, Jacob (dal 48’ Scuto), Pasquini, Bonafese, Negri (dal 44’ Carpentieri), Bologna, Pucci, Zaccagna (dal 54’ Zeka), Cacciatori, Gentili

A disposizione: Pennacchi, Bedini, Michelucci, Giovannoni, Folcarelli

Allenatore: Giuseppe Mazzanti

SAN MARINO ACADEMY

Bucci, Ugolini, Costa, Molinari, Renzi, Ciacci, Caddy (dal 52’ Gasperoni), Bertarelli (dal 67’ Bollini), Sensoli, Gjepali, Famiglietti (dal 36’ Vici)

A disposizione: Borasco, Vici, Caushaj

Allenatore: Fabrizio Mastini

Arbitro: Lorenzo Chisari di Livorno

Assistenti: Gianluca Parrini e Michele Molesti di Livorno

Marcatori: 14’ Bologna, 38’ Gjepali

pastedGraphic.png

Campionato Under 17 Serie C, 8° giornata | San Marino Academy-Carrarese 0-0

CARRARESE

Gatti, Gresso (dal 49’ Branca), Scaletti (dal 64’ Orsi), Bianchi (dal 79’ Magoni), Tognocchi (dal 79’ Castronovo), Gulfi, Berti, Bernuzzi (dal 64’ Falanga), Tonelli, Baldecchi (dal 49’ Smecca), Bigini

A disposizione: Tonetti, Guidi

Allenatore: Marino Spallanzani

SAN MARINO ACADEMY

Crescentini, Severi, D’Addario, Castellani, Giambalvo, Luvisi, Lazzari, F. Pasolini, Morri (dall’88’ Cola), Dolcini (dal 90’+1’ Canarini), M. Pasolini (dal 60’ Cola)

A disposizione: Cervellini, Renzi, Sarti, Siboni

Allenatore: Matteo Magnani

Arbitro: Alessio Ghelardoni di Pisa

Assistenti: Massimiliano Ippolito e Giacomo Prete di Pisa

Ammoniti: Giambalvo, Tonelli, Magoni, Luvisi

pastedGraphic.png

FSGC | Ufficio Stampa

Per le varie foto guarda https://www.flickr.com/photos/153298317@N08/albums/72157711321851878

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com