San Marino. IVAN LA CAVA E ANDREA MARIA ARTIMEDI SI FERMANO AL 2° TURNO DEL ‘LAGO DI GARDA JUNIOR OPEN’. PICCHIONE BRILLA NEGLI OPEN: E’ IN FINALE A CERVIA E CENTRA I QUARTI A CHIETI, OUT BERTUCCIOLI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SAN MARINO. Escono di scena al secondo turno i giovani della San Marino Tennis Academy nel Lago di Garda Junior Open’, torneo internazionale Itf Junior Tour (Grade 5, terra) in svolgimento sui campi di Tremosine.

Nel tabellone maschile Ivan La Cava, 16enne allievo di Giorgio Galimberti, passato attraverso le qualificazioni (successi per 6-4 6-4 su Carlo Rosellini e per 6-2 7-5 nel turno decisivo su Carlos Fernando Carvalho), dopo l’esordio vincente nel main draw con il 6-2 6-1 al rumeno Andrei Florin Teodor Robitu, ha ceduto di misura, con il punteggio di 2-6 7-5 6-1, al croato Karlo Krolo, quinta testa di serie.
Doppio, 1° turno: Bonaiuti/De Filippo (Ita) b. La Cava/Seifert (Ita/Ger) 64 75.

Nel torneo femminile ingresso in scena al secondo turno amaro per Andrea Maria Artimedi, undicesima testa di serie fermata per 4-6 6-2 6-4 dalla qualificata Cristina Pescucci. Al primo turno era stata eliminata Francesca Petracchi, battuta 6-2 6-4 dalla russa Kristina Mikhailova,

 

Buone notizie arrivano intanto dai tornei Open nazionali per i giocatori della San Marino Tennis Academy. Il 2.4 Andrea Picchione, quinta testa di serie, si è qualificato per la finale a Cervia, rifilando nei quarti un doppio “bagel” a Marco Giangrandi (2.4, Ct Cesena), n.4 del seeding, e poi regolando 6-4 6-1 in semifinale il 2.4 Alberto Morolli (Ct Cervia), primo favorito del tabellone.
Lo stesso Picchione ha staccato il pass per i quarti del trofeo “Lazzaroni”, torneo Open del Ct Chieti dotato di 10.000 euro di montepremi: il 21enne aquilano allievo di Giorgio Galimberti partiva direttamente dal 3° turno dove ha sconfitto 6-3 6-4 il 2.5 Yasser Taha, ora per lui c’è il 2.2 Mattia Frinzi (n.5). Stop negli ottavi invece per Federico Bertuccioli: dopo la vittoria per 7-5 ritiro sul 2.8 Paolo Cartuccia, ha ceduto 7-5 6-2 al 2.4 Mauro De Maio. Paolo Bonafede (2.6) ha fatto suo al 2° turno il derby della San Marino Academy con il 3.1 Alessandro Falcucci per 6-3 6-1, poi è stato piegato per 6-2 3-6 6-1 dal 2.4 Tommaso Compagnucci.

 

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti
Alessandro Giuliani 347 2242635

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com