San Marino. La Commissione CSD ONU fa il punto di un anno di lavoro con le Associazioni e le Forze politiche

  • Le proposte di Reggini Auto

  • convenzione-diritti-persone-disabilitaNella serata di ieri 7 novembre si è svolta la riunione per presentare la Relazione annuale della Commissione CSD ONU e la Dichiarazione Congiunta “Liberi, Uguali, Insieme”, firmata per la prima volta da tutte le Associazioni sammarinesi che si occupano di disabilità in occasione del 10° anniversario della Convezione ONU (CRPD) il 24 settembre scorso.
    L’ incontro congiunto, ha cercato di coinvolgere tutte le forze politiche, la Commissione CSD ONU, la Commissione Pari Opportunità e l’Authority Pari Opportunità, per condividere il lavoro che la nostra Commissione ha fatto in questo primo anno e per evidenziare le gravi lacune che ancora rimangono da colmare per la disabilità, è stato l’occasione per consegnare alle forze politiche che si stanno avvicinando alle prossime elezioni una Dichiarazione firmata da tutte le Associazioni che si occupano di Disabilità che elenca i diritti imprescindibili che TUTTI dobbiamo portare avanti, indipendentemente dall’appartenenza politica. Che la nostra Relazione e la Dichiarazione diventino uno strumento con il quale concretizzare i diritti sancito dalla Convezione ONU.
    Nel corso della riunione sono emersi tanti spunti importanti già illustrati nella relazione annuale :

    ? Difficoltà da parte della Commissione CSD ONU a farsi ascoltare dalle Istituzioni
    ? Necessità di una riorganizzazione dei servizi che si occupano di disabilità (AREA DISABILITA’)
    ? Promuovere l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità
    ? Dopo di Noi e Vita Indipendente (dalla residenzialità all’assistente personale)

    Questo primo incontro aperto anche alle forze politiche ci aspettiamo che sia il primo di un lungo dialogo da mantenere e da far diventare reale collaborazione con la politica per raggiungere la vera inclusione delle persone con disabilità nel nostro piccolo Stato. Seguiranno altri incontri dove ci auspichiamo una partecipazione sempre più numerosa da parte di tutte le Associazioni e forze politiche perché solo insieme è possibile promuovere il cambiamento che ci sta a cuore.
    A seguire, con le Associazioni abbiamo hanno affrontato i temi delle celebrazioni del giorno dedicato dall’ONU alla disabilità per il 3 dicembre. Il tema che sarà portato avanti sarà
    l’ “Autonomia” in tutte le sue forme.

    Maria Chiara Baglioni
    Presidente Commissione CSD ONU