San Marino. Lettera aperta di Erik Casali ad Alberta Angela Forcellini: ” i figli so piezz e core!!!”

Cara Alberta Angela Forcellini,

che tenerezza questo ennesimo tentativo di difendere l’indifendibile in ambito Sanità, nonostante la realtà sia sotto gli occhi di tutti e si tocca con mano,

che per un ecografia si attenda 6 mesi,

che chiamare il Cot sia ancora un impresa,

che non assumendo le persone atte a rispondere non si risolverà,

che la realtà dei fatti nota ai Cittadini, renda quasi impossibile parlare col proprio medico di fiducia,

che il Robot debba essere usato ad ogni costo per salvare dalla graticola chi lo ha acquistato a 3 milioni di euro, e che una normale colecisti costi cosi tre volte in più con una resa inferiore alle aspettative.

Capisco che questi sermoni vengano scritti a 4 mani con R.C. e F.B. pronti a fornire il dettaglio di cose inutili con spese assurde a partire dai costosissimi consulenti che dopo oltre un anno non hanno prodotto nulla!

Ma anche se penso che il tempo sia finito anche per te, ti capisco Alberta Angela Forcellini, cosa non si fa per difendere i figli?

Ed una maggioranza moribonda?

Che cuore di mamma!!!!!

 

Erik Casali

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Screenshot