San Marino. Matteo Fiorini riconferma le sue dimissioni e le fa diventare irrevocabili

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Repubblica Futura intende informare la cittadinanza che nella giornata di ieri, in previsione dell’Ufficio di Presidenza odierno, il Consigliere Matteo Fiorini si è recato dalla Reggenza per confermare le proprie dimissioni, dichiarandole irrevocabili. Il prossimo Consiglio, previsto dalla prossima settimana, dopo il riferimento dello stesso Consigliere dimissionario e il successivo dibattito, dovrà prendere atto di questa scelta e provvedere alla sostituzione dello stesso. Come scritto da Fiorini, “non sono sopraggiunte ragioni sostanziali che mi abbiano portato a considerazioni diverse rispetto a quanto già esposto” nella lettera di dimissioni dello scorso 7 giugno. Repubblica Futura intende nuovamente esprimere la massima vicinanza a Matteo Fiorini, riconfermando l’apprezzamento per l’impegno politico fino ad oggi profuso, impegno che proseguirà come Coordinatore di Repubblica Futura, e al tempo stesso rimarcare con preoccupazione come il clima politico di veleno e scontro abbia raggiunto e travalicato il limite del rispetto delle Istituzioni come mai accaduto nel recente passato. Repubblica Futura