San Marino. Processo Gatti-Galassi. La prima dichiarazione di Gabriele Gatti a caldo dopo la condanna in primo grado: ”Sentenza politica, ricorreremo in appello”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Riceviamo e pubblichiamo

    L’ex segretario di Stato agli esteri della Repubblica di San Marino Gabriele Gatti commenta la condanna in primo grado nel processo per riciclaggio nel processo Gatti-Galassi comminata oggi dal Commissario della legge Simon Luca Morsiani.

    E dichiara: ”Avevamo parlato di un processo politico e purtroppo si è verificata proprio una vera e propria sentenza politica. Chiediamo le motivazioni velocemente per poter immediatamente ricorrere in appello. Siamo curiosi di vedere quali motivazioni possono esserci alla base di una sentenza assurda che ha solo un chiaro obiettivo di carattere politico. L’abbiamo sostenuto in questo processo, sono state ignorate tutte le prove e tutti i testi e a questo punto vogliamo andare fino in fondo”

    ex segretario di Stato esteri Gabriele Gatti