San Marino. Sds Lonfernini: ”Ulteriore chiarimento alla istanza d’Arengo sul Centro di Formazione Professionale”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • In relazione alle polemiche che si stanno generando attraverso gli organi di informazione e social network in relazione all’istanza d’Arengo sulla questione “CFP scuola di serie A o serie B”, la Segreteria per il Lavoro chiarisce che le motivazioni del rigetto non sono state avanzate perché contrarie ai principi o contenuti depositati dai loro presentatori.
    La scelta politica è chiara ed evidente: il gruppo di lavoro nominato, entro il 2023 dovrà sviluppare le linee fondamentali di come dovrà essere il nuovo Centro di Formazione Professionale in futuro, per cui risultano superficiali e strumentali le singole prese di posizione lette in queste ultime ore.
    Lo sviluppo di queste linee si interfaccerà inoltre con l’aggiornamento del nuovo Ufficio Politiche Attive del Lavoro dove il Centro di Formazione Professionale rappresenta uno dei tre settori fondamentali di questa riorganizzazione.
    Il Centro di Formazione Professionale non è e non sarà mai considerato una scuola di minor importanza e valore, in funzione soprattutto delle sue rilevanti politiche di inserimento dei nostri giovani in un mercato del Lavoro in profondo cambiamento.
    Link per visionare la risposta all’Istanza: