San Marino. Video hard coppia sammarinese. Video non diffuso dalla donna …

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ancora nessuna altra indiscrezione sul caso ”Video hard coppia sammarinese” se non quella scritta dai legali della donna sammarinese nella loro nota, ovvero che il video non è stato diffuso dalla donna ma abusivamente sottratto quindi in maniera illegale. Sarà interessante sapere da chi e dove, magari, la donna ha lasciato il suo cellulare incustodito, magari in riparazione, o consegnato a qualche sua amica/o. Saranno i giudici, sia sammarinesi che italiani, ad indagare e a far luce su quanto accaduto.

    Quello che possiamo dire che l’articolo di ieri dove vi era la dichiarazione dei due avvocati (Rossano Fabbri e Stefano Pagliai), di cui mettiamo copia qui sotto, è stato visto da tantissimi lettori, più di 15.000 visite solo per questo articolo, a dimostrazione di come la questione interessi tantissimo sia i nostri lettori che la popolazione sia di San Marino che del circondario.

    Se te lo sei perso questo è l’articolo:

    San Marino. Diffusione dei video hard donna sammarinese. Comunicato avv. Rossano Fabbri e avv. Stefano Pagliai: ”ricevuto mandato a procedere in tutte le sedi, sia sammarinesi che italiane, al fine di perseguire chi lo ha diffuso”