Sezioni del Partito Democratico Cristiano Sammarinese di:Borgo Maggiore – Cailungo – Valdragone – Ventoso

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Le sezioni del Partito Democratico Cristiano Sammarinese di Borgo Maggiore, Cailugno, Valdragone e Ventoso attente alle problematiche del proprio Castello, accolgono con favore la notizia dell’avvenuto deposito di istanza d’Arengo sottoscritta da molti cittadini di Borgo Maggiore e non, relativa alla necessità di adibire ad uso esclusivo della scuola elementare e dell’infanzia di Cailungo il relativo parco adiacente.

    Tale istanza è perfettamente in linea con i programmi che anche noi, unitamente alla Giunta di Castello, riteniamo si possano e si debbano sviluppare nell’ambito del Castello di Borgo Maggiore.

    Con chiarezza l’istanza ha sottolineato la necessità “di adibire l’area circostante l’edificio a parco ad uso esclusivo della scuola elementare e  dell’infanzia dei plessi di Cailungo”.

    Le sezioni di Borgo Maggiore, Cailungo, Valdragone e Ventoso concordano con la necessità di rendere ad uso esclusivo della scuola il parco adiacente, ciò in ragione della maggiore sicurezza dei bambini, della maggiore vivibilità degli spazi, dell’ordine e della igiene.

    Le sezioni di Borgo Maggiore, Cailungo, Valdragone e Ventoso del P.D.C.S. sono consapevoli dell’importanza del proprio ruolo politico, di potere contribuire fattivamente a riavvicinare la politica ai problemi della gente e ad aprire la politica anche ai temi della sicurezza, a quella dei nostri figli in particolare.

    Le Sezioni di BorgoMaggiore, Cailungo, Valdragone e Ventoso del Partito Democratico Cristiano Sammarinese sanno che il tema sollevato dall’istanza è in discussione e farà parte del programma elettorale della Lista capitanata da Sergio Nanni per le elezioni della Giunta di Castello di Borgo Maggiore, esprimono quindi fin da ora un forte apprezzamento e sostegno a coloro che nell’ambito delle prossime elezioni delle Giunte sosterranno progetti volti ad assicurare una migliore qualità della vita ed maggiore sicurezza ai cittadini.