Sisma: Salvini, Errani va licenziato. Troppa burocrazia, gente arrabbiata e pronta a tutto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“C’è un commissario per la ricostruzione che va licenziato. Non è assolutamente in grado di svolgere questo compito. È un politico ‘trombato’ che ha fallito a casa sua e non si vede perché debba far meglio nelle Marche e in Abruzzo”. Così il leader della Lega Nord Matteo Salvini, parlando ad Ascoli Piceno insieme a Giorgia Meloni di Fdi-An. Il maggior problema è la burocrazia. “Ce n’è troppa – ha aggiunto -, ho sentito tanti sindaci: o ottengono risposte entro qualche giorno, nel senso che il Governo dimostra che esiste, altrimenti li riportiamo noi a Roma e ancora più arrabbiati. Tengano conto a Roma che, soprattutto nelle Marche, dimenticate e lontane dal cuore del Governo, c’è tanta gente pronta a tutto”. ”Diamo una settimana al Governo per darsi una mossa, sennò riporteremo tutti a Roma”. Ansa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com