Ugo INTINI a San Marino dai NPS

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ieri sera al Teatro Titano di Città, terza conferenza pubblica dal titolo: “Come essere socialisti nel contesto europeo sempre più integrato”.
    Accanto al Segretario di Stato alla Giustizia Augusto Casali, relatore d’eccezione, Ugo Intini, storico esponente del Partito Socialista Italiano, il cui intervento si è aperto con una riflessione sull’attuale congiuntura e i conseguenti cambiamenti legati ad essa. Per Intini, le tesi socialiste riferite all’economia si sono rivelate esatte, perché – pur avendo fatto la scelta del libero mercato – hanno sempre ribadito la necessità di regole ben precise; la loro mancanza ha inevitabilmente portato alla crisi globale.
    “I socialisti in Italia – ha poi sottolineato – non godono di grande fortuna, ma oltre confine i valori su cui si basa l’azione socialista sono sempre di attualità. Ecco perché – ha concluso riferendosi al tema della serata – la miglior soluzione per un socialista inserito in un contesto europeo sempre più integrato dovrebbe essere quella di “fare il socialista”, portando avanti i valori della laicità dello Stato, di giustizia e libertà sociale”.