Una Via a Craxi: ”Se fosse per me gliene intitolerei almeno una decina”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Raggiunto telefonicamente, dal nostro collaboratore Marco Severini, il Segretario Casali, apprezza il tentativo del Sindaco di Milano Dott.ssa Moratti, di intolare una via al grande e compianto statista milanese.

    Ricorda – Il Segretario di Stato alla giustizia – ”di Craxi ho sempre avuto un’alta opinione, a prescindere che fosse socialista o meno, e questa mia stima si è rafforzata dopo la vicenda mani pulite. Sono uno dei pochi ad essere andato ad Hamamet ed aver parlato con lui. Ricordo inoltre il dono che mi fece al mio arrivo: un vaso – da lui fatto – intitolato ”Lacrime d’Italia” dove dal vaso scendevano delle lacrime tricolori. Se fosse per me, tributerei non una ma almeno una decina di strade al grande statista scomparso”